il mio bicchiere

Io ero molto triste, e lui era solo un bicchiere. Io ero un bicchiere, e lui era triste. E mentre ero triste e aspettavo di bere, mi sembrava molto più di un bicchiere, quel bicchiere.

Fotodiario , Fotoracconti

5 commenti

  • quante volte anche a me capita lo stesso. ciao Laura:)

  • la solidarietà degli oggetti, l’empatia degli oggetti, l’esistenza degli oggetti, la fortuna che ci siano, gli oggetti

  • ciao a te!

  • Ma come fanno gli oggetti ad avvicinarsi?

  • si avvicinano si allontanano esplodono fanno quello che vogliono tutto il tempo e nessuno sa di preciso come ci riescano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

L’Aeroracconto live da Zo, Catania
Aeroracconto
instagram